Come ottenere l’indirizzo ip statico con Alice Business con un router proprietario NON Telecom Italia

Pubblicità

Una delle esigenze più comuni in ambito di connettività ADSL è quella di poter disporre di un indirizzo IP statico su Alice Business utilizzando un router proprietario e non i classici router Telecom.

L’IP statico è un comodo servizio che a volte è vitale quando si desidera essere raggiunti su Internet, o si voglia pubblicare dei servizi online, come webserver, ftp, database o altri servizi che hanno necessariamente di avere un indirizzo IP statico.

Telecom Italia dice chiaramente che l’ip statico è attivabile e configurabile esclusivamente tramite l’utilizzo di un loro router.

Se vi capita la sventura di dover chiedere ad un operatore telecom del call center un aiuto per la configurazione di un router di vostra proprietà, non fatelo. La prima risposta che ricevere è “l’ip statico si ottiene soltanto utilizzando il router fornito da Telecom Italia, come riportato nel contratto” e con un router alternativo l’indirizzo assegnato non sarà statico, ma dinamico (come per i clienti residenziali).

Telecom utilizza un sistema di autenticazione PPPoE che coinvolge anche il MAC address del router marcato ALICE (o Telecom) che ci viene dato a noleggio.

Per la configurazione di un router diverso da quello assegnato, gli step da fare sono pochi, semplici, accessibili però agli utenti con un po’ di dimestichezza in questo ambito.

Dunque, procediamo con la spiegazione dei passi da seguire:

  1. predere l’attuale router telecom, localizzare nell’etichetta il MAC ADDRESS (vedi figura sopra) ed annotarselo;
  2. entrare nella configurazione del vostro gateway adsl raggiungendo il dispositivo all’indirizzo http://IP-DEL-DISPOSITIVO/;
  3. posizionarsi nella sezione relativa alla configurazione dell’ADSL ed impostare come incapsulamento PPPoE -> VC-MUX – VPI: 8, VCI: 35, QoS: UBR, Modulazione: Multimode;
  4. inserire come USERNAME “MACADDRESSDELROUTERTELECOM–0013C8-t@alicebiz.it” e come PASSWORD “alicenewag” (omettere le virgolette) dove MACADDRESSDELROUTERTELECOM equivale al mac address che vi siete annotati al passo 1;
  5. salvare ed applicare la configurazione;
  6. riavviare il gateway se necessario.

Con questi semplici accorgimenti potrete utilizzare il router che più preferite invece dei soliti Router Alice, che sicuramente hanno funzionalità e caratteristiche che lasciano molto a desiderare.

I meno esperti che hanno la necessità di sostituire il router Telecom ed ottenere l’indirizzo IP statico possono richiede il mio supporto e l’assistenza in loco.

Condividi

Tag

Pubblicità


Warning: Use of undefined constant rand - assumed 'rand' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/mhd-01/www.francescozoppini.it/htdocs/wp-content/themes/wpex-pytheas/content-related-posts.php on line 24