TimeReport, un’app italiana per gestire la vita lavorativa

Pubblicità

Il lavoro stressa quasi qualsiasi persona, ma gestendo nel migliore dei modi la propria vita lavorativa, probabilmente riuscirete anche ad avere una vita che va oltre la vostra carriera.

TimeReport vi aiuterà a migliorare il rapporto vita privata/lavorativa! L’applicazione, che sembra essere molto valida, è sviluppata dall’italiano Roberto Tucci, quindi ci troviamo dinnanzi ad una nuova dimostrazione che il mondo degli sviluppatori italiani si sta muovendo verso la giusta direzione.

timereport-2-225x400   timereport-1-225x400

TimeReport ci permette di tenere sotto controllo la nostra carriera lavorativa, anche più di una se non avete un singolo lavoro. L’applicazione, per prima cosa, vi chiederà di inserire il vostro primo lavoro, la vostra mansione, la tipologia di orario e la paga oraria. Dopo aver inserito queste informazioni, l’app sarà pronta per essere utilizzata. In qualsiasi momento potrete aggiungere una nuova carriera, tramite il menu laterale a scomparsa. L’applicazione si suddivide in tre principali sezioni:

  • Gestisci carriera: sezione in cui potrete modificare la società per la quale lavorate, la mansione e le altre informazioni inserite durante la creazione della carriera.
  • Sommario: area in cui potrete velocemente visualizzare, giorno per giorno, le ore lavorative svolte e la paga giornaliera.
  • Statistiche: sezione in cui potrete visualizzare statistiche generali, settimanali, mensili ed annuali.

L’applicazione è scaricabile gratuitamente sul Play Store, ma diventando utente premium (al prezzo di 1,69 €) potrete eliminare le pubblicità e sbloccare altre utili funzioni:

  1. il parere di TimeReport, per calcolare automaticamente il livello di stress in base al carico di lavoro;
  2. ore extra-ordinarie reali e segnate;
  3. reportistica, possibilità di creare un report in formato Excel (csv/xls) da conservare o condividere.

Via: TuttoAndroid

Condividi

Tag

Pubblicità


Warning: Use of undefined constant rand - assumed 'rand' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/mhd-01/www.francescozoppini.it/htdocs/wp-content/themes/wpex-pytheas/content-related-posts.php on line 24