W3C approva WebAuthn, login senza password

Pubblicità

W3C e FIDO Alliance hanno approvato le specifiche finali dello standard Web Authentication che permette il login con metodi più sicuri delle password.

 

Il World Wide Web Consortium (W3C) e la FIDO Alliance hanno annunciato che le specifiche Web Authentication (WebAuthn) sono ora uno standard ufficiale.

Nonostante sia stato ufficializzato solo nelle ultime ore, WebAuthn è già supportato da Windows 10, Android, Google Chrome, Mozilla Firefox, Microsoft EDGE e Safari di Apple.

Proprio Google, a febbraio, ha confermato che Android è certificato FIDO2, e ciò significa che gli utenti possono utilizzare le impronte digitali e le key di sicurezza al posto delle tradizionali password per accedere ad un account.

Su webauthn.me è possibile trovare una implementazione funzionante e verificare tutto il processo di autenticazione tramite chiavi hardware (drive USB o smarthpone e smartwatch, oppure con il lettore di impronte digitali e riconoscimento facciale, se supportati dal dispositivo che si sta utilizzando.

Via W3C

 

Condividi

Tag

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *